L’Executive Program in Diritto del Lavoro è la prosecuzione del “Corso di perfezionamento in diritto del lavoro” che da quasi 20 anni rappresenta una piattaforma per l’aggiornamento e l’approfondimento specialistico dei profili più problematici della disciplina lavoristica, sia del settore privato che pubblico-privatizzato, riservando particolare attenzione ai profili applicativi ed all’evoluzione normativa e giurisprudenziale degli istituti.

Il corso è acquistabile per intero (48 ore) o suddiviso in singoli moduli.

L’Executive Program si occupa di analizzare ed approfondire le principali questioni che emergono nella gestione dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali.

Si articola in 16 lezioni (da 3 ore ciascuna) organizzate in 3 moduli. Ciascun modulo è dedicato all’approfondimento specifico di un tema di notevole attualità, con il coinvolgimento di relatori accademici e pratici di primario rilievo nel panorama nazionale. Le lezioni cominceranno nel mese di marzo 2024 e si concluderanno – dopo la pausa estiva – nel mese di settembre 2024 (periodo nel quale sarà collocato il terzo modulo). È possibile iscriversi al Corso intero oppure ai singoli moduli.

Le lezioni ordinarie dell’Executive Program si svolgeranno in modalità online (su piattaforma zoom) ed ai Corsisti è garantita anche la possibilità di accedere alle registrazioni delle stesse anche in un momento successivo.

Dando seguito ad una iniziativa intrapresa lo scorso anno, la Direzione del Corso si riserva di organizzare – sulla base delle indicazioni dei corsisti – degli “Instant Speeches“, ossia degli incontri di più breve durata dedicati al commento/confronto di taglio essenzialmente pratico/operativo su novità legislative o giurisprudenziali sopraggiunte rispetto alla programmazione del Corso. Gli “Instant Speeches” si terranno, a scelta del Corsista, in modalità duale (online e in presenza, presso le aule del piano terra di Palazzo Bo, Via VIII Febbraio 2, Padova). La partecipazione a questi incontri è gratuita per i Corsisti che si iscrivono all’intero corso.

Ai fini del conseguimento dell’attestato di presenza si richiede una partecipazione ad almeno il 70% delle lezioni “ordinarie”.

Modulo 1: Questioni lavoristiche di attualità

Contenuti: Il procedimento disciplinare nell’impiego pubblico: questioni aperte; Il procedimento disciplinare nell’impiego privato alla luce della più recente giurisprudenza; La disciplina del personale viaggiante nel codice della navigazione; Il lavoro nelle società a partecipazione pubblica; Le clausole di fidelizzazione del lavoratore: prassi negoziale e interpretazione giurisprudenziale; Le ispezioni in materia di sicurezza sul lavoro; Il welfare aziendaleLa trasparenza nel rapporto di lavoro;

Modulo 2: Tutela del lavoro negli appalti pubblici e privati

Contenuti: Introduzione al nuovo Codice degli appalti pubblici; Strumenti di tutela del lavoro nella fase antecedente all’aggiudicazione, in corso e dopo l’esecuzione; Appalti privati e tutela del lavoro.

Modulo 3: La tutela dei diritti

Contenuti: I giudizi di merito in materia di lavoro dopo la “riforma Cartabia”; I motivi di ricorso per cassazione; Le inammissibilità nel ricorso per cassazione; Sollevare una questione di legittimità costituzionale in materia di lavoro; La negoziazione assistita nelle controversie di lavoro: profili applicativi e criticità.

La faculty dell’Executive Program è composta da docenti dell’Università degli Studi di Padova e da docenti esterni selezionati tra Professori di altri Atenei, Magistrati, Professionisti e Funzionari pubblici di chiara fama e altamente specializzati nella materia lavoristica.

L’Executive Program si rivolge tanto ai professionisti operanti nel settore della consulenza (avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro), quanto ai legali interni, ai responsabili delle relazioni sindacali e della gestione del personale, nonché ai dipendenti privati e pubblici che si confrontano con tematiche relative alla gestione dei rapporti di lavoro.

Forma avvocati specialisti in Diritto del lavoro, ma anche consulenti del lavoro e figure professionali come funzionari delle P.A. addetti alla gestione del personale, HR del settore privato, legali interni ad aziende pubbliche e private.

L’Executive Program può anche rappresentare un valido supporto in vista della preparazione a concorsi pubblici.

L’iscrizione al corso è obbligatoria per poter accedere alle lezioni.

È necessario compilare il modulo raggiungibile tramite il tasto “Iscriviti” presente nella pagina del corso, inserendo i propri dati personali. Una volta inviato il modulo, le informazioni verranno visionate ed elaborate e verrà inviata una mail di “conferma iscrizione” contenente le informazioni per procedere con il pagamento – tramite bonifico bancario – e finalizzare l’iscrizione.

Costo intero corso: 1.000,00 € (IVA inclusa)
Costo Modulo 1 (Questioni lavoristiche di attualità): 600,00 € (IVA inclusa)
Costo Modulo 2 (Tutela del lavoro negli appalti pubblici e privati): 350,00 € (IVA inclusa)
Costo Modulo 3 (La tutela dei diritti): 450,00 € (IVA inclusa)

Per l’acquisto dell’intero corso è possibile provvedere al pagamento in un’unica soluzione o in due tranches (sono esclusi da tale modalità gli acquisti di singoli moduli) secondo le indicazioni che saranno fornite da UniSMART (in entrambi i casi il pagamento dell’intero o della prima rata dovrà essere effettuato entro 7 giorni dalla mail di conferma iscrizione).

Le iscrizioni chiudono il giovedì 7 marzo 2024 alle 15:00.

Sull’importo previsto per l’iscrizione all’intero corso sono previste le seguenti agevolazioni (non cumulabili), che verranno riconosciute al Corsista in presenza dei requisiti come di seguito dettagliati:

“UniSMART Community” (950,00 € IVA inclusa): agevolazione riservata ai dipendenti delle aziende facenti parte della Community di UniSMART.

“Giovani giuslavoristi” e “Giovani consulenti del lavoro” (750,00 € IVA inclusa): agevolazione riservata a coloro che al momento dell’iscrizione all’Executive Program risultano iscritti all’Albo dei praticanti presso uno degli Ordini degli Avvocati e/o dei Consulenti del Lavoro presenti nel territorio della Repubblica Italiana (ai fini del riconoscimento dell’agevolazione è necessario produrre l’attestazione del relativo Ordine di appartenenza). L’agevolazione è riconosciuta anche a neolaureati (da non oltre un anno dal momento della scadenza delle iscrizioni) dell’Università degli Studi di Padova.

“UniPD Fidelity” (750,00 € IVA inclusa): agevolazione riservata a coloro che al momento dell’iscrizione risultano aver frequentato almeno un’edizione del corso di Perfezionamento in Diritto del lavoro organizzato dal Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto dell’Università degli Studi di Padova o una delle precedenti edizioni del Corso Executive “DLAV”.

“La P.A. si (in)forma” (950,00 € IVA inclusa): agevolazione riservata a coloro che al momento dell’iscrizione risultano essere lavoratori dipendenti in forza ad una delle pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, co. 2, del D.lgs. 165/2001.

“Alumni UniPd” (950,00 € IVA inclusa): agevolazione riservata a coloro che al momento dell’iscrizione risultano iscritti all’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova.

“Enti Convenzionati” (900,00 € IVA inclusa): agevolazione riservata a coloro che al momento dell’iscrizione risultino essere iscritti all’Ordine degli Avvocati di Padova, di Treviso e di Vicenza, all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Rovigo oppure siano associati alle Camere Civili del Triveneto.

N.B. Sono in corso di definizione ulteriori accordi di agevolazione in favore degli iscritti ad altri Enti ed associazioni operanti in materie giuridiche: è pertanto opportuno tenere monitorata questa pagina o chiedere informazioni via mail.

L’Executive Program DLAV è in fase di accreditamento ai fini della formazione continua professionale presso il Consiglio Nazionale Forense e presso il Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro. La scorsa edizione dell’Executive Program DLAV ha ricevuto l’accreditamento presso tutti gli enti summenzionati.

È qui possibile scaricare il calendario delle lezioni del corso.

Informazioni

FAQ

No, non è previsto lo svolgimento di uno stage o di un tirocinio.

Al fine di rispettare l’obbligo di frequenza pari al 70% del monte ore complessivo del Corso.

Per l’ottenimento del semplice attestato di partecipazione non è prevista una prova finale.
Per i conseguimento dei crediti formativi utili ai fini della formazione continua di avvocati e consulenti del lavoro, vigono le regole fissate dagli Enti che accreditano il Corso (CNF e Consiglio Nazionale CL): è quindi previsto colloquio orale.