Brevetti e IP

Brevetti e IP

Favoriamo il trasferimento di nuovi servizi e tecnologie nel mercato, contribuendo allo sviluppo culturale ed economico della società

Favoriamo il trasferimento di nuovi servizi e tecnologie nel mercato, contribuendo allo sviluppo culturale ed economico della società

UniSMART seleziona per il mondo industriale le invenzioni a più alto potenziale commerciale

L’Università di Padova ha conferito alla propria Fondazione, UniSMART, il mandato esclusivo per la valorizzazione della Proprietà Intellettuale sviluppata all’interno dell’Ateneo, con l’obiettivo di favorire il trasferimento di nuovi servizi e tecnologie nel mercato per contribuire allo sviluppo culturale ed economico della società.

I Project Manager di UniSMART, in sinergia con l’Ufficio Valorizzazione della Ricerca (UVR) dell’Area Ricerca e Rapporti con le Imprese dell’Ateneo, si confrontano quotidianamente con ricercatori ed inventori dell’Ateneo per seguire lo sviluppo dei progetti, valutarne il potenziale commerciale ed individuare le migliori applicazioni dei risultati delle ricerche. Presentano inoltre alle aziende nazionali, internazionali e ai Venture Capitals le potenzialità del know-how e del portafoglio Brevetti dell’Università di Padova, raccolgono le richieste delle aziende con più forte propensione all’innovazione, negoziano i contratti di licenza dei brevetti e della Proprietà Intellettuale dell’Ateneo.

Sei un gruppo di ricerca?

Vuoi entrare in contatto con un partner industriale per sviluppare la tua ricerca? Vuoi approfondire tematiche quali la valorizzazione e la promozione della Proprietà Intellettuale?

Sei un’azienda?

Vuoi informazioni sui brevetti del portafoglio UniPD e scoprire quali sono le idee accademiche più promettenti e innovative per il tuo settore? Cogli l’occasione di sviluppare un progetto su misura per la tua azienda in collaborazione con l’Università di Padova.

How to protect yout IP?

Recupera la playlist di webinar sulla protezione della proprietà intellettuale sviluppati da UniSMART in collaborazione con l’ufficio Technology Transfer dell’Università di Padova.

I nostri brevetti

  • Un metodo di autocalibrazione delle reti radar mmWave da traiettorie bersaglio in movimento

    La tecnica proposta computa i parametri di rototraslazione di dispositivi radar mmWave multipli rispetto a un sistema di coordinate di riferimento. Questo metodo calibra i radar a coppie e si basa sulla computazione della trasformazione rigida ottimale corrispondente alle traiettorie...

  • Ricavo di energia dalle biciclette

    Questo brevetto descrive un dispositivo in grado di trasformare efficacemente l’energia meccanica delle vibrazioni generate da una bicicletta che corre su strada in energia elettrica. L’energia così raccolta verrà utilizzata per alimentare dispositivi elettronici, quali i fanalini e il tachimetro,...

  • Inibitori di piccole molecole di attività OPA1 GTPasi con proprietà antitumorali

    Il cancro è una malattia complessa, risultante dall’interazione tra le cellule tumorali e il loro microambiente, con apoptosi deficitaria e l’attivazione di vasi sanguigni quiescenti per indurre la neovascolarizzazione a supporto delle metastasi. Due dei requisiti non ancora soddisfatti nel...

  • Peptidi biciclici per un trattamento mirato contro il cancro

    Dato che gli inibitori basati su micromolecole e macromolecole non sono abbastanza selettivi e potenti, negli ultimi anni si sono sviluppati nuovi composti, tra cui i peptidi biciclici. I peptidi biciclici sono molecole di trattamento di nuova generazione, che manifestano...

  • Un CAPTCHA resiliente e user-friendly

    Per proteggere i servizi online da attacchi malevoli, è consentito l'accesso solo agli utenti che risolvono un CAPTCHA (Completely Automated Public Turing Test to Tell Computers and Humans Apart) per poter distinguere gli utenti umani da software dannosi. Questo CAPTCHA...

  • Protezione dei canali Bluetooth per dispositivi Android

    Questo brevetto descrive un sistema di sicurezza per dispositivi Android, in grado di bloccare l'accesso ai canali Bluetooth da parte di applicazioni non autorizzate e potenzialmente malevole. Quest’invenzione brevettata è una soluzione per proteggere i canali Bluetooth e Bluetooth Low...

  • Sistema di comunicazione basato sulla divisione di fase multipolare

    Questo brevetto riguarda un sistema di comunicazione ottica multiplex di suddivisione spaziale, comprendente dispositivi ottici per il multiplexing e demultiplexing dei fasci, dotato di varie fasi multipolari. L’invenzione propone una soluzione innovativa ed efficiente per incrementare la capacità di trasmissione...

  • Sistema di sicurezza dei dispositivi smart

    I dispositivi smart sono parte integrante del mondo odierno, tuttavia la loro sicurezza è costantemente minacciata da attacchi di vario tipo. Questa invenzione sfrutta la tecnologia FPGA (Field Programmable Gate Array) per implementare un'attestazione remota a basso costo e facile...

  • Autenticazione dei dispositivi con gli auricolari

    I metodi di autenticazione sono essenziali per garantire la sicurezza e la privacy delle attività personali svolte su dispositivi elettronici. Si sfrutta la biometrica per l’autenticazione, dato che unisce livelli eccellenti di sicurezza e usabilità. Questa invenzione consente di autenticarsi...