community

BANDO DI SELEZIONE

Lavora con noi

BANDO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI UN ADDETTO/A AMMINISTRATIVO/A CONTABILE

Scade il 4 giugno 2018


LA SCADENZA È PROROGATA AL 29 GIUGNO 2018


 PROROGA SCADUTA


Descrizione della posizione

La risorsa, rispondendo al Direttore, dovrà collaborare alla corretta gestione amministrativa della Società, operando nel rispetto delle direttive ricevute, dei piani approvati, delle procedure aziendali e delle linee guida di Ateneo.

Le principali attività riguardano:

  • la gestione della contabilità generale, monitorando le voci economiche e patrimoniali;
  • la gestione del ciclo attivo/passivo (ad esempio l’emissione e la registrazione delle fatture attive e passive anche in formato elettronico, note spese, riconciliazioni bancarie);
  • il supporto ai Project Manager nella gestione amministrativa delle commesse;
  • la collaborazione nelle attività relative alla stesura dei report “profit&loss” trimestrali ed il supporto nella corretta redazione dei bilanci annuali civilistici e delle relative relazioni;
  • la gestione degli adempimenti amministrativi, in interazione con i consulenti e revisori aziendali;
  • la gestione dei fornitori, inclusi i rapporti con gli uffici amministrativi dei Dipartimenti e Strutture di Ateneo e le verifiche funzionali ai pagamenti;
  • la gestione delle comunicazioni periodiche e gli invii telematici.

Requisiti essenziali e preferenziali

I/Le candidati/e devono possedere i seguenti requisiti essenziali, che saranno verificati da Unismart durante il processo di selezione:

  • Esperienza lavorativa pluriennale in ambito amministrativo/contabile;
  • Conoscenza dei temi fiscali e civilistici nonché conoscenza delle procedure e dei principi applicabili;
  • Precisione e capacità di organizzare autonomamente il lavoro nel rispetto delle scadenze e delle procedure aziendali;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata;
  • Forte propensione al lavoro di gruppo, con ottime capacità relazionali, empatiche e comunicative.La presenza di una o più delle seguenti caratteristiche sarà considerata preferenziale per la selezione del candidato:
  • Pregressa esperienza nella gestione amministrativa dei progetti co-finanziati europei ad erogazione diretta o indiretta;
  • Possesso di patente B rilasciata da uno Stato dell’Unione Europea.

Scarica il Bando di Selezione

Home

UniPD in cifre

Promuoviamo i risultati della ricerca per contribuire allo sviluppo culturale ed economico del territorio.

41

Centri di ricerca

1222d.C.

Fra le più antiche università d'Italia

32

Dipartimenti

60.000

Studenti

38

Biblioteche

2.100

Fra docenti e ricercatoti

150

Laboratori di ricerca

2.300

fra assegnisti e dottorandi