f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore. Excepteur sint lorem cupidatat.

You may like:

Accounting & Corporate Finance

Executive Program

Accounting & Corporate Finance

Direttore: prof. Michele Fabrizi
Dipartimento:
UniPD - DSEA
Iscrizioni entro il:
27 novembre 2020

Presentazione

Il ruolo sempre più centrale dei temi di bilancio, finanza aziendale e controllo di gestione nei processi decisionali delle aziende e la necessità di sviluppare e aggiornare le relative competenze e strumenti pongono le basi per il duplice obiettivo del corso.

Definire le competenze e gli strumenti fondamentali che caratterizzano le aree indicate e sviluppare un percorso orientato all’analisi di temi avanzati e strategici i cui contenuti rappresentano il più recente stato dell’arte nella materia, al fine di sviluppare competenze tecniche-manageriali per il miglioramento delle decisioni e dei processi aziendali.

 

Finalità

Il programma si rivolge sia a professionisti che già operano in ambito amministrazione, finanza e controllo ma desiderano acquisire conoscenze avanzate nella propria area di specializzazione al fine di diventare dei “business partner” per le altre aree aziendali, sia a quanti non hanno un background di accounting e finance ma intendono riposizionarsi professionalmente e sviluppare competenze specifiche acquisendo la padronanza degli strumenti e dei concetti tipici della funzione.

 

Struttura del programma

Il programma, strutturato su tre moduli, è sviluppato da UniSMART – Fondazione dell’Università degli Studi di Padova in collaborazione con docenti accademici, liberi professionisti e manager.

Grazie alla sua struttura modulare, ciascun partecipante può personalizzare il percorso formativo sulla base delle proprie necessità, acquistando uno o più Moduli. Le docenze saranno svolte in lingua italiana e con presenza in aula e video registrazioni.

È possibile inoltre personalizzare il percorso e scegliere liberamente tra gli insegnamenti proposti fino ad ottenere un totale di 84 ore.

 

 

Sono previsti tre Moduli sequenziali, per un totale di 240 ore di lezione, al cui interno sono previsti specifici insegnamenti tematici:

 

Fundamentals (72h)
Il modulo è finalizzato ad inquadrare ed approfondire temi fondamentali, quali il bilancio d’esercizio, il budgeting e la scelta degli investimenti.

Intermediate (84h)
Il modulo è finalizzato a consolidare le competenze e gli strumenti in chiave organizzativa e di gestione delle relazioni con gli stakeholder interni ed esterni.

Advanced (84h)
Il modulo è finalizzato ad analizzare concetti e strumenti finalizzati al supporto di decisioni strategiche.

 

modulo Fundamentals

72 ore, metà gennaio 2021 – metà aprile 2021

Il modulo si prefigge l’obiettivo di illustrare le logiche di redazione del bilancio di esercizio utilizzando i principi contabili nazionali e soffermandosi sulla costruzione del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario. Verranno altresì analizzate le tecniche di interpretazione del bilancio attraverso la riclassificazione dei prospetti contabili e la costruzione di indici e metriche.

L’obiettivo del modulo è analizzare i concetti e le tecniche fondamentali di programmazione e controllo al fine di sviluppare l’analisi dei margini di contribuzione, la definizione dei budget operativi e l’implementazione degli scostamenti nella prospettiva del reporting aziendale.

Dopo aver affrontato il tema del calcolo del valore attuale, il modulo analizza le principali tecniche di valutazione degli investimenti quali il Valore Attuale Netto (VAN) e il Tasso Interno di Rendimento (T.I.R.) soffermandosi sugli aspetti operativi di maggior interesse. Viene affrontato anche il tema della misurazione del costo del capitale.

modulo Intermediate

84 ore, metà aprile 2021 – fine luglio 2021

Area Bilancio, Audit e Corporate Governance

Dopo aver analizzato la struttura dei documenti contabili redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS) soffermandosi in particolar modo sul ruolo dell’Other Comprehensive Income, il corso approfondisce la contabilizzazione delle immobilizzazioni materiali, immateriali e finanziaria secondo la disciplina IAS/IFRS.

Nella prima parte il corso affronta I principali temi sul governo dei gruppi ed analizza le relazioni tra le società del gruppo e le strategie di gruppo. Nella seconda parte verranno analizzate le tecniche di redazione ed interpretazione del bilancio consolidato.

Area Controllo di Gestione

L’obiettivo del modulo è analizzare la gestione per obiettivi, i centri di responsabilità e collegare tali temi al sistema di incentivazione al fine di disegnare meccanismi di controllo organizzativo a supporto della strategia aziendale.

L’obiettivo del modulo è identificare i requisiti e le caratteristiche del piano industriale al fine di definire con chiarezza ed efficacia uno strumento che sintetizzi ed accolga aspetti strategici ed operativi e relative implicazioni economico-finanziarie delle scelte di pianificazione aziendale.

Area Finanza Aziendale

Il corso si focalizza sull’utilizzo di grossi volumi di dati (big data) con lo scopo di trarne informazioni utili al supporto delle decisioni aziendali. Si discuterà su dove andare a reperire tali dati, come organizzarli, e come analizzarli per trarre da essi informazioni trasformando i dati da “big data” a “smart data”.

Il corso analizza il complesso di norme che regolano l’attività creditizia ed approfondisce le tecniche di analisi dei dati – sia dal lato dell’istituto di credito sia dal lato dell’azienda– che consentono di valutare e migliorare il merito creditizio.

modulo Advanced

84 ore, inizio settembre 2021 – metà dicembre 2021

Area Bilancio, Audit e Corporate Governance

Il modulo intende fornire i concetti e le tecniche fondamentali riguardanti l’identificazione e la gestione dei potenziali rischi aziendali e di come essi sono collegati alla misurazione delle performance allo scopo di migliorare la valutazione e la quantificazione del rischio associato alle diverse scelte aziendali. Inoltre il modulo analizza le caratteristiche e le tendenze in atto nei sistemi di corporate governance sia in ambito nazionale che internazionale con l’obiettivo di identificare i criteri necessari per progettare un efficace sistema di governo e le relative implicazioni gestionali.

Area Controllo di Gestione

Il modulo intende fornire le conoscenze e gli strumenti critici per analizzare l’importanza delle performance non finanziarie e il loro collegamento con le scelte aziendale, anche in riferimento agli aspetti di sostenibilità ambientale e sociale.

L’obiettivo del modulo è analizzare dal punto di vista tecnico ed organizzativo il ruolo del transfert pricing e le relative tecniche di calcolo al fine di individuare e mitigare potenziali rischi relativi alla politica dei prezzi di trasferimento adottata all’intero dell’azienda.

Area Finanza Aziendale

Il corso, dopo aver introdotto i principali modelli di valutazione d’azienda, analizza le operazioni di acquisizione e fusione da un punto di vista strategico, di valutazione, di governo del processo e di gestione del rischio. Affronta inoltre il tema dei disinvestimenti (scissioni, cessioni e conferimenti) e della ristrutturazione aziendale.

Il corso affronta il tema del Venture Capital e Private Equity, andando ad analizzarne il mercato e gli operatori professionali di riferimento, le caratteristiche e la gestione delle operazioni. Viene inoltre affrontato il tema del leverage buy-out (LBO), della quotazione (struttura, processo, fissazione del prezzo), e dell’emissione di debito strutturato.

Area fiscale

Il modulo affronta il tema della pianificazione fiscale con l’obiettivo primario di combinare obiettivi strategici e carico fiscale. Tra gli altri, verranno approfonditi i temi legati al tax risk management, al regime della patent box e alla fiscalità internazionale.

Posti disponibili

L’avvio dell’executive program è subordinato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Organizzazione

Formula Part-Time, 12 ore nel weekend:

  • 8 ore venerdì
  • 4 ore il sabato mattina
  • 2 weekend al mese
Quote di iscrizione
  • Corso Completo € 5.500,00
  • Singolo Modulo € 2000,00
  • Modulo personalizzato € 2.000,00

Requisiti d’ammissione

Laurea triennale e/o magistrale o pregressa esperienza professionale.

Procedimento di iscrizione:

  1. Versamento oneri di segreteria e compilazione del form di pre-iscrizione;
  2. Verifica attivazione programma e graduatoria ammessi;
  3. Eventuale pagamento quota di iscrizione.

La pre-iscrizione prevede il pagamento di € 100,00 per oneri di segreteria ed è obbligatoria per la partecipazione alla selezione dei candidati idonei al programma. Tali oneri di segreteria concorrono alla determinazione della quota di iscrizione complessiva. In caso di mancata ammissione non saranno rimborsati.

 

Una volta chiuse le preiscrizioni, si procederà con l’esame della documentazione e con le selezioni dei candidati tramite CV ed eventuale colloquio on-line. Verrà quindi pubblicata la graduatoria degli ammissibili: la pubblicazione della graduatoria ha valore di comunicazione ufficiale agli interessati.

 

Gli ammissibili che vorranno completare l’iscrizione, dovranno corrispondere la prima tranche della quota di iscrizione entro la data indicata seguendo le modalità esplicitate.

 

CONDIZIONI GENERALI DI ADESIONE

L’attivazione del programma è subordinata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. UniSMART – Fondazione Università degli Studi di Padova confermerà l’attivazione del programma al termine del processo di selezione dei candidati.

  1. Una volta ricevuta comunicazione dell’attivazione del programma e dell’inclusione in graduatoria dell’interessato/a, è necessario effettuare il pagamento della prima tranche con bonifico bancario e inviare copia di tale bonifico all’indirizzo [email protected] specificando in oggetto alla mail “Pagamento prima tranche ACF”.
    • Per l’iscrizione ai singoli moduli e al programma personalizzato, sarà necessario effettuare il pagamento dell’unica tranche con bonifico bancario e inviare copia di tale bonifico all’indirizzo [email protected] specificando in oggetto alla mail “Pagamento unica tranche ACF” (previa comunicazione dell’attivazione del programma e del buon esito dell’eventuale selezione). Il pagamento dovrà essere completato 30 giorni prima dell’inizio del modulo.
  1. La seconda tranche, riguardante la partecipazione all’intero programma, si verserà secondo la stessa modalità di cui sopra entro il 21/06/2021 e sarà necessario inviare copia di tale bonifico all’indirizzo [email protected] specificando in oggetto alla mail “Pagamento seconda tranche ACF”.
  2. Il corsista può presentare in qualsiasi momento istanza di rinuncia: questa è irrevocabile e deve essere manifestata con atto scritto in modo chiaro ed esplicito tramite pec a “[email protected]” o consegna brevi manu agli uffici di Unismart. Solo in caso di rinuncia pervenuta ad Unismart prima dell’avvio delle lezioni, si addebiterà al rinunciatario l’importo pari alla quota versata (esclusi gli oneri di segreteria).

QUOTE DI ISCRIZIONE

  • Quota di iscrizione Completa € 5.500,00
    • Oneri di segreteria € 100,00
    • Prima tranche € 3.500,00 entro il 21/12/2020
    • Seconda tranche € 1.900,00 entro il 21/06/2021
  • Quota di iscrizione Singolo Modulo € 2.000,00
    • Oneri di segreteria € 100,00
    • Unica tranche € 1.900,00 da pagare 30 giorni prima dell’inizio del modulo
  • Quota di iscrizione Modulo personalizzato € 2.000,00
    • Oneri di segreteria € 100,00
    • Unica tranche € 1.900,00 da pagare 30 giorni prima dell’inizio del modulo

Nella quota di iscrizione sono ricompresi i materiali del corso.

 

I dati necessari per effettuare i pagamenti sono all’interno del modulo di pre-iscrizione, indicato al termine della presente pagina.

 

SCADENZE: RIEPILOGO

  • Preiscrizione: 27/11/2020;
  • Comunicazione degli ammessi: entro il 14/12/2020;
  • Versamento prima tranche per partecipazione all’intero programma: 21/12/2020;
  • Versamento quota di iscrizione singolo modulo o personalizzato: 30 giorni prima dell’inizio del modulo;
  • Versamento seconda quota: 21/06/2021.
  • Inizio Executive Program gennaio 2021.

IMPORTANTE

I corsisti con disabilità sono invitati a contattare la segreteria didattica del programma per informazioni riguardanti le riduzioni e le modalità di frequenza.

Per le tempistiche dei singoli moduli, eventuali esiti delle selezioni dei candidati e ulteriori informazioni è possibile contattare:

La segreteria contatterà i candidati in caso di eventuale colloquio orale per l’ammissione al programma.

Le informazioni e il materiale dei vari moduli saranno forniti ai partecipanti in base al calendario del programma.

Compilare il modulo per pre-iscriversi al programma intero o ai moduli. Assicurarsi di avere con sé e poter caricare nel form:

  • CV aggiornato;
  • Copia del bonifico di versamento degli oneri di segreteria.

Viene riservata una riduzione alle Aziende/Enti che intendono iscrivere più di un dipendente:
  • Aziende della community UniSMART: 5% di riduzione
  • Aziende che iscrivono due dipendenti: 10% di riduzione sulle 2 iscrizioni
  • Aziende che iscrivono tre dipendenti: 20% di riduzione sulle 3 iscrizioni
  • Aziende che iscrivono quattro o più dipendenti: 30% di riduzione su tutte le iscrizioni
  • Giacomo Boesso è professore ordinario di Economia Aziendale presso Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali dell’Università di Padova dove è titolare del corso di Business Plan. Utilizza le metodologie proprie della programmazione aziendale e della sostenibilità in progetti d’espansione e riorganizzazione per le PMI locali ed in percorsi di formazione per commercialisti, consulenti finanziari e dipendenti, anche di gruppi quotati. Collabora con organizzazioni ed enti del terzo settore al fine di aumentarne le competenze e la strumentistica manageriale. Dirige il master MBM che forma product manager per le multinazionali e le principali imprese nazionali del settore cosmetico. È autore di numerose pubblicazioni su riviste di prestigio nazionale ed internazionale.

 

  • Fabio Buttignon è professore ordinario di Advanced Corporate Finance presso l’Università di Padova. Laureato presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove ha ricoperto il ruolo di ricercatore e professore associato. Ha svolto attività di studio e ricerca presso l’Università di California in Los Angeles (UCLA). Autore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali su temi di strategia, finanza e valutazioni d’azienda. Dottore commercialista e revisore legale, partecipa al governo societario di alcune società di medie e grandi dimensioni. È socio principale e fondatore della boutique di advisory Buttignon Zotti Milan & Co.

 

  • Fabrizio Cerbioni è professore ordinario di Economia Aziendale nel Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, Università di Padova, dove insegna nei corsi di “Governo dei gruppi e bilancio consolidato” e di “Tecnica Professionale”. È autore di numerose pubblicazioni in tema di bilancio di esercizio e bilancio consolidato. Dottore Commercialista e Revisore Contabile. Ha fatto parte, in qualità di membro o di presidente, di consigli di amministrazione di istituti bancari e di collegi sindacali in società di capitali. Svolge consolidata attività di consulenza per società nazionali, quotate e non, e per multinazionali, prevalentemente nelle aree relative alle operazioni straordinarie o alla gestione dei gruppi societari. Svolge attività di docenza per enti di alta formazione e per enti pubblici e privati.

 

  • Marco Ciabattoni, dottore commercialista e revisore legale, è professore a contratto presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Padova come docente titolare di diversi insegnamenti (Metodologie e Determinazioni Quantitative d’Azienda, Programmazione e Controllo, Economia d’Impresa). È faculty member presso la Fondazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova. Nell’ambito dell’attività professionale ha maturato una consolidata esperienza nella consulenza direzionale (auditing, business planning, corporate finance, management accounting). Ricopre, inoltre, incarichi di governance presso diverse società.

 

  • Michele Fabrizi è professore associato di Finanza Aziendale presso il Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali dell’Università di Padova dove è titolare del corso di Ragioneria Generale e Applicata. Ha svolto numerosi periodi di ricerca e studio all’estero in Europa e negli Stati Uniti ed è autore di diverse pubblicazioni internazionali e nazionali. Insegna temi legati alla finanza d’azienda e all’economia aziendale in numerosi percorsi formativi per manager, professionisti e consulenti e svolge attività di consulenza e formazione presso organizzazioni private e pubbliche.

 

  • Giovanna Michelon is professor of accounting at the School of Accounting and Finance of the University of Bristol (UK), where she is Head of Accounting and teaches corporate governance and accountability. Giovanna is a well-established international scholar with more than 40 publications in leading academic journal. She is a member of the European Accounting Association Management Committee, chairs the ACCA Global Forum for Governance, Risk and Performance, has consulting experience in external assessments of boards of directors, and has collaborated with the European Financial Reporting Advisory Group (EFRAG) on issues related to non-financial reporting as well as with the European Commission Joint Research Centre on the Sustainable Finance Initiative.

 

  • Giulia Milan è co-fondatrice e partner della boutique di advisory Buttignon Zotti Milan & Co. Collabora con la Scuola di Alta Formazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie nel corso di Valutazione d’azienda e con altre Business School in corsi di Strategia e Finanza. È stata docente a contratto presso l’Università di Padova nel corso di Pianificazione Aziendale e per le attività formative integrative di Advanced Corporate Finance. Dottore commercialista e revisore legale, ricopre incarichi negli organi di governo e controllo di società che operano in contesti internazionali. Ha scritto articoli in materia di valutazione d’azienda, di intangibili e Patent Box.

 

  • Francesco Naccarato è dottore commercialista e revisore contabile. Dottore di ricerca in Economia Aziendale. È stato amministratore e sindaco di imprese anche quotate. Vanta esperienza ultra decennale nel settore finanziario avendo ricoperto ruoli manageriali presso banche di dimensione nazionale. Professore a contratto presso l’Università di Padova sui temi di economia aziendale, governance, sistemi di controllo ed analisi dei mercati e delle imprese. Svolge attività di formazione nell’ambito di scuole di management, aziende e associazioni.

 

  • Antonio Parbonetti è professore ordinario di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali dell’Università di Padova dove è titolare di numerosi corsi aventi per oggetto il bilancio d’esercizio e la contabilità d’impresa sia a livello base sia avanzato. È componente di numerosi consigli di amministrazioni, siede nel Consiglio Generale della Fondazione CARIPARO ed è presidente della Fondazione Istituto di Ricerca Pediatrica. Ha ricoperto numerosi incarichi gestionali presso l’Università di Padova e dal 2015 è Prorettore all’Organizzazione e ai processi gestionali. È autore di numerose pubblicazioni su riviste di prestigio nazionale ed internazionale.

 

  • Emilio Passetti è professore associato di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali dell’Università di Padova. Insegna tematiche riguardanti il controllo di gestione, la misurazione della performance e l’analisi della sostenibilità. Vanta numerose esperienze di formazione in ambito di PMI, grandi aziende e master universitari di primo e secondo livello. Ha svolto attività di ricerca e didattica presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e l’Università Cattolica di Milano. È autore di diverse pubblicazioni su riviste di prestigio nazionale ed internazionale.

 

  • Luisa Pastega è consulente aziendale specializzata in business planning, strategia, finanza e controllo di gestione. È dottore commercialista e revisore legale. Da diversi anni è docente a contratto presso i Dipartimenti di Scienze Economiche e di Diritto Pubblico dell’Università di Padova, per i corsi di Business Plan, Programmazione e controllo di gestione, International Corporate Governance, Finanza Avanzata ed Economia Aziendale. Collabora inoltre, in qualità di docente, sia al Master Internazionale in Business & Management organizzato dal Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università di Padova, sia a corsi di Business Schools. È coautrice dell’e-book “Strategic and Business Planning. Methods for effective financial forecasting” (Wolters Kluwer).

 

  • Michele Piazza è dottore commercialista iscritto presso l’Ordine dei Commercialisti di Padova e partner della società di consulenza aziendale Strategya. Si occupa prevalentemente di business planning e business modelling, turnaround aziendale e implementazione di sistemi di Corporate Performance Management (CPM). Assiste numerose realtà societarie e Gruppi in percorsi di perfomance improvement e in operazioni di corporate finance, ricoprendo anche ruoli di Temporary Chief Financial Officier.

 

  • Amedeo Pugliese è professore ordinario di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali dell’Università di Padova ed è visiting professor presso l’Università Pompeu Fabra (Spagna). È autore di importanti pubblicazioni su riviste di prestigio nazionale ed internazionale. Insegna contabilità e bilancio, corporate governance e analisi economico-finanziaria. In precedenza ha tenuto posizioni presso il Queensland University of Technology (Australia) e KUL (Belgio). È docente executive su temi di valutazione e bilancio consolidato per istituti bancari di grande dimensione.