f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore. Excepteur sint lorem cupidatat.

You may like:

Europrogettazione

Corsi singoli dei Master UniPD

Europrogettazione

Metodologia, strumenti organizzativi e la lingua inglese per la comprensione dei bandi/comunicazione nelle fasi progettuali

Scopri di più!

Finalità

Il corso si articola in quattro workshop che nel loro insieme permettono di affrontare le principali mansioni svolte dai project officers di una organizzazione che lavora con progetti europei. Ogni workshop si compone di due parti:

  • una parte introduttiva per la presentazione dei temi del workshop e dei relativi metodi e strumenti tecnico-organizzativi utilizzati in europrogettazione
  • una parte pratica basata su casi di studio tratti da bandi europei, per l’applicazione dei metodi e strumenti trattati

Obiettivi formativi

Il primo workshop è dedicato al reperimento delle informazioni sulle opportunità di finanziamento offerte dai programmi finanziari della UE e alla loro analisi. Dopo una introduzione sul concetto di progetto in europrogettazione e sul sistema dei fondi europei, i corsisti effettueranno un’esercitazione su un programma finanziario di proprio interesse e sulle relative calls for proposals.

Nel secondo workshop si affronterà la fase di identificazione delle idee progettuali. Saranno presentati i due principali metodi utilizzati in europrogettazione: il logical framework approach e la teoria del cambiamento. I partecipanti, organizzati in gruppi di lavoro, utilizzeranno questi strumenti per elaborare una proposta di progetto per la partecipazione ad un bando europeo, in un’area di proprio interesse.

Nel terzo workshop sarà affrontata la fase di sviluppo dell’idea progettuale e di compilazione della proposta completa di progetto. L’esercitazione pratica verterà sull’elaborazione dei work packages, del cronogramma e del piano finanziario del progetto.

L’ultimo workshop è dedicato alla gestione dei progetti europei. Saranno affrontati i principali compiti svolti dal project coordinator, dal financial officer e dal communication officer del progetto. L’esercitazione verterà nell’elaborazione di un vademecum amministrativo di un progetto europeo

Argomenti trattati

  • Sistema degli aiuti finanziari dell’UE
  • Tecniche e strumenti metodologici di project design e project management
  • Lingua inglese per la comprensione della terminologia dei bandi e per la comunicazione nelle varie fasi progettuali

 

Oltre alla frequenza delle lezioni frontali, la partecipazione al corso prevede l’elaborazione, sotto la guida dei docenti, di un progetto basato su un bando europeo effettivamente aperto

Posti disponibili

10

CFU

9

Scadenza iscrizioni

3 gennaio 2021

Data inizio

8 gennaio 2021

Data fine

1 marzo 2021

Frequenza

Le lezioni si terranno il venerdì dalle 8.30 alle 18.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 14.00

Contributo di iscrizione

€ 724,50 da versare al momento dell’iscrizione

Requisiti di accesso

Può iscriversi anche chi non è in possesso di titolo di laurea. Il titolo di studio determinerà la tipologia di attestazione finale

Attestazione finale

Previo superamento della prova di valutazione

Note

È possibile frequentare, all’interno del Master, corsi singoli fino a un massimo di 20 CFU per A.A.

    Europrogettazione