L’effetto combinato della proteina BPI (Bactericidal/Permeability-Increasing protein) e dell’acido ialuronico si è dimostrato efficace nel trattamento delle artropatie. Potrebbe integrare o sostituire le terapie antinfiammatorie attuali, che a volte presentano gravi effetti collaterali.
Questa combinazione farmaceutica, contenente la BPI e acido ialuronico (HA) è stata creata per trattare varie artropatie, una causa di disabilità comune in Europa e negli Stati Uniti. Da qui l’interesse in nuove cure farmacologiche che combinino l’efficacia terapeutica con l’assenza di effetti collaterali. La proteina BPI è una proteina antimicrobica potente, prodotta naturalmente da varie cellule umane e rilasciata sotto forma di liquidi extracellulari. Ha proprietà anti-infettive ed effetti antinfiammatori e anti-angiogenici comprovati. L’acido ialuronico è un polisaccaride con effetti antinfiammatori, analgesici e condroprotettivi. Studi in vivo e in vitro hanno dimostrato che la combinazione dei due restituisce risultati migliori, rispetto al loro utilizzo singolo.

TRL (Technology Readiness Level)

Lead Optimization

Gli inventori

Leonardo
Punzi

Anna
Scanu

Roberto
Luisetto

Scarica la scheda completa del brevetto

Condividi questo contenuto

  • PERFUSE: cannula di perfusione arteriale periferica

    La circolazione extracorporea è l’unico metodo utilizzato durante la chirurgia cardiovascolare e richiede l’utilizzo di cannule inserite nei vasi arteriosi: le cannule in commercio sono unidirezionali e consentono il flusso...

  • Kit diagnostico per malattie infiammatorie intestinali

    Le malattia infiammatorie intestinali, quali il morbo di Chron e la colite ulcerosa, sono difficili da diagnosticare per tempo a causa della sintomatologia generica e della mancanza di metodo diagnostici...

  • Dispositivo di visualizzazione dell’ano durante la colonscopia tradizionale

    La colonscopia con endoscopio flessibile è un esame fondamentale per gli screening oncologici, dato che consente una diagnosi precoce del cancro al colon e al retto. Negli Stati Uniti, si...

Iscriviti alla newsletter

Segui le attività promosse
dalla Fondazione UniSMART