Questa invenzione riguarda un metodo e dispositivo utili per la quantificazione diretta e rapida della presenza nel latte dell’aflatossina M1, una micotossina cancerogena derivante dall’aflatossina B1.
In particolari condizioni di umidità o ad alte temperature, alcune materie prime di origine vegetale accumulano funghi tossici che generano una micotossina cancerogena e tossica, l’aflatossina B1.
Se ingerita dal bestiame da latte negli allevamenti, viene convertita dal fegato in aflatossina M1, che è pericolosa per gli esseri umani anche a bassissime concentrazioni. I metodi standard per quantificarne la presenza richiedono solitamente processi complessi di purificazione e di preparazione dei campioni, con l’utilizzo di solventi chimici che estendono i tempi di analisi e generano scarti, mentre altri metodi non offrono misurazioni accurate.
Questa invenzione ha sviluppato un sistema di rilevamento speciale che, attraverso l’utilizzo di un sensore, fornisce un segnale molto preciso sulla concentrazione della tossina in tempi rapidi (da 2 a 6 minuti) senza generare scarti. Di conseguenza, questo strumento, essendo compatto e portatile, può essere impiegato direttamente sul campo dalle aziende agricole e dalle industrie casearie. Inoltre, l’analisi può essere condotta anche da personale senza conoscenze specifiche di analisi chimica.

TRL 4 su 9

Gli inventori

Vamerali
Teofilo

Barion
Giuseppe

Tiozzo
Netti
Stefano

Scarica la scheda completa del brevetto

Condividi questo contenuto

  • Caratterizzazione delle miscele di zuccheri complessi

    Per poter garantire la qualità e l'autenticità di cibi quali il miele, i succhi di frutta o i nettari, è importante poter disporre di informazioni dettagliate sulla tipologia e la quantità di zuccheri che contengono. I metodi più diffusi per...

  • MICRO-ERT 3D IN AGRICOLTURA

    L’analisi micro tomografica tridimensionale di resistività elettrica (Micro-ERT 3D) è utile a caratterizzare le condizioni di umidità per monitorare le attività di assorbimento degli apparati radicolari. Questo brevetto apporta migliorie alla tecnologia Micro-ERT 3D per ottenere livelli elevati di accuratezza...

  • Previsioni dell’efficacia dei vaccini nell’avicoltura

    Il metodo descritto nel presente brevetto può predire l’efficacia dei vaccini contro il virus della bronchite aviaria (Infectious Bronchitis Virus, IBV), senza l’utilizzo di infezioni sperimentali. Attualmente, il monitoraggio della IBV nell’avicoltura si basa sull’utilizzo di vaccini attenuati. Spesso la...

Iscriviti alla newsletter

Segui le attività promosse
dalla Fondazione UniSMART