È stata progettata una nuova configurazione di serbatoi e pile per Batterie a Flusso Redox, per consentire un migliore controllo sul flusso elettrolitico e prevenire fluttuazioni significative nella tensione della batteria. Ciò ottimizza lo scambio di potenza tra la rete elettrica e la batteria.
Per poter garantire un flusso energetico continuo e stabile da fonti rinnovabili, le centrali devono dotarsi di grandi sistemi di stoccaggio energetico. Le Batterie a Flusso Redox (RFB) sono utilizzate efficacemente a questo scopo nelle reti elettriche, nelle reti intelligenti e nelle macroreti.
Le Batterie a Flusso Redox (RFB) vengono già utilizzate da reti elettriche grandi e piccole. La configurazione RFB proposta è progettata per ottenere un miglior controllo sulla tensione della batteria, attraverso un’architettura innovativa della stessa, basata su pile e serbatoi compartimentalizzati. È possibile ottenere una modulazione precisa della tensione della batteria controllando la concentrazione di soluzione elettrolitica in ciascuna sottopila e sottoserbatoio, attraverso valvole a controllo retroattivo.
Questa funzione è garantita dal sistema di gestione batterie brevettato, specificatamente progettato per controllare tutti gli aspetti del funzionamento delle RFB attraverso algoritmi specifici. Questi due elementi innovativi creano, nell’insieme, un sistema più versatile per controllare la produzione di tensione delle batterie dal sistema di stoccaggio.

TRL (Technology Readiness Level)

TRL 4 su 9

Gli inventori

Massimo
Guarnieri

Andrea
Trovò

Francesco
Picano

Scarica la scheda completa del brevetto

Condividi questo contenuto

  • Acceleratore elettrostatico elettricamente e meccanicamente modulare con alimentazione ottica

    Gli acceleratori a bassa energia sono utilizzati nell’industria e nella ricerca per generare raggi ionici adatti a vari scopi. L’acceleratore oggetto di brevetto risolve alcune delle limitazioni presenti negli acceleratori...

  • Reticoli 3D arbitrari di raggi di Bessel per applicazioni industriali

    I raggi di Bessel (BB) e i reticoli BB (BBL) rappresentano una tecnologia chiave per la fotonia, la microscopia, la lavorazione dei materiali, la litografia e la nanofabbricazione, poiché consentono...

  • SPOT – Padella smart per riscaldamento e cottura a induzione

    L’oggetto della presente invenzione è una padella smart innovativa per piani cottura a induzione. La padella comprende uno strato interno composto da materiale ferromagnetico e da un rivestimento esterno di...

Iscriviti alla newsletter

Segui le attività promosse
dalla Fondazione UniSMART