Nel contesto Vehicle To Grid, vari cyberattacchi possono bersagliare i veicoli elettrici e le stazioni di ricarica.
Questa invenzione risolve il problema di sicurezza relativo agli attacchi EVExchange e, in generale, a tutti gli attacchi relay, consentendo una maggiore sicurezza negli scambi energetici e di comunicazioni tra il veicolo elettrico e le reti smart.
Questa contromisura previene gli attacchi relay, senza necessità di modifiche all’implementazione dei protocolli di comunicazione attuali.

TRL 3 su 9

Gli inventori

Mauro
Conti

Denis
Donadel

Federico
Turrin

Scarica la scheda completa del brevetto

Condividi questo contenuto

  • Un metodo di autocalibrazione delle reti radar mmWave da traiettorie bersaglio in movimento

    La tecnica proposta computa i parametri di rototraslazione di dispositivi radar mmWave multipli rispetto a un sistema di coordinate di riferimento. Questo metodo calibra i radar a coppie e si basa sulla computazione della trasformazione rigida ottimale corrispondente alle traiettorie...

  • Un CAPTCHA resiliente e user-friendly

    Per proteggere i servizi online da attacchi malevoli, è consentito l'accesso solo agli utenti che risolvono un CAPTCHA (Completely Automated Public Turing Test to Tell Computers and Humans Apart) per poter distinguere gli utenti umani da software dannosi. Questo CAPTCHA...

  • Autenticazione dei dispositivi con gli auricolari

    I metodi di autenticazione sono essenziali per garantire la sicurezza e la privacy delle attività personali svolte su dispositivi elettronici. Si sfrutta la biometrica per l’autenticazione, dato che unisce livelli eccellenti di sicurezza e usabilità. Questa invenzione consente di autenticarsi...

Iscriviti alla newsletter

Segui le attività promosse
dalla Fondazione UniSMART