C’è carenza di trattamenti specifici per la leucemia mieloide acuta (Acute Myeloid Leukemia – AML) (pediatrica).
I trattamenti classici si basano tuttora sulla chemioterapia intensiva mielosoppressiva, insoddisfacente in termini di tossicità generale, con rischi persistenti di ricadute, dovute a cellule leucemiche quiescenti che sfuggono alla chemioterapia. E, cosa importante, solo tra l’11 e il 23% dei pazienti pediatrici a cui viene diagnosticato il sottotipo più aggressivo di leucemia con riarrangiamento genetico noto ha una sopravvivenza superiore a 5 anni.
La nostra invenzione concerne nuovi analoghi della tioridazina (privi della tossicità per il Sistema Nervoso Centrale (SNC) caratteristica della molecola madre) per il trattamento mirato del sottotipo più aggressivo di leucemia mieloide acuta pediatrica (t(6:11)AML con una sopravvivenza libera da eventi a 5 anni solo del 11-23%).

TRL (Technology Readiness Level)

Lead Optimization/Preclinical

Gli inventori

Martina
Pigazzi

Claudia
Tregnago

Romeo
Romagnoli

Scarica la scheda completa del brevetto

Condividi questo contenuto

  • RIMEdIO – Recuperare proteine misfolded di malattie rare grazie a molecole note

    Scopo di questa invenzione è l’utilizzo di correttori CFTR (Cystic Fibrosis Transmembrane Conductance Regulator) per il trattamento di forme rare e devastanti di malattie neurodegenerative, quali sarcoglicanopatie e miopatia di...

  • Nuovo approccio antitumorale: peptidi che bersagliano la proteina esochinasi II

    Le cure antineoplastiche attuali non sono sufficienti a curare il cancro, in parte per via della poca efficacia e/o selettività. Inoltre, spesso presentano gravi effetti collaterali. Da qui la necessità...

  • Peptidi biciclici per un trattamento mirato contro il cancro

    Dato che gli inibitori basati su micromolecole e macromolecole non sono abbastanza selettivi e potenti, negli ultimi anni si sono sviluppati nuovi composti, tra cui i peptidi biciclici. I peptidi...

Iscriviti alla newsletter

Segui le attività promosse
dalla Fondazione UniSMART