Webinar 19.02.21 - Dopo la pandemia. Il nuovo futuro.

Webinar

Dopo la pandemia. Il nuovo futuro.

19 febbraio 2021
16:00 - 17:00

L’Università degli Studi di Padova e la Fondazione UniSMART organizzano un webinar in cui si discuterà a proposito della costruzione di un possibile scenario post-covid.

Durante l’incontro, moderato dal giornalista Ferruccio De Bortoli, interverranno:

  • Rosario Rizzuto, Rettore dell’Università degli Studi di Padova;
  • Massimo Doris, Amministratore Delegato di Banca Mediolanum;
  • Leopoldo Destro, Presidente dell’Associazione Assindustria Venetocentro;
  • Maria Raffaella Caprioglio, Presidente dell’agenzia per il lavoro Umana;
  • Alessandra Simonelli, Direttrice del Dipartimento di Psicologia dello sviluppo e della socializzazione dell’Università di Padova.

Il webinar sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube di UniPD.


Hackathon Terna - Sustainable Materials

Online Hackathon

Hackathon Terna

 

23-27 novembre 2020

Dal 23 al 27 novembre si è tenuto l’Hackathon Terna Sustainable Materials, dedicato ai materiali avanzati per la transizione energetica sostenibile. L’Hackathon è stato organizzato da UniSMART – Fondazione Università degli Studi di Padova, in collaborazione con Terna, uno dei principali operatori europei di reti per la trasmissione dell’energia elettrica. 

Rivolto a studentesse e studenti magistrali, neo-laureati e dottorandi dell’Università degli Studi di Padova afferenti alle discipline STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics), l’iniziativa ha visto coinvolgimento di un gruppo di 25 partecipanti selezionati per le loro competenze universitarie e per la forte motivazione espressa in fase di iscrizione. La squadra DC/AC è risultata vincitrice grazie al progetto: Ridurre gli inquinanti attraverso l’uso di biossido di titanio e aumentare la resilienza tramite un rivestimento innovativo con nanoparticelle mirato principalmente a prevenire la formazione del ghiaccio (“manicotti”) sulle reti elettriche.

L’Hackathon si è rivelato un’ottima opportunità per i partecipanti per mettere in campo idee innovative, arricchire il proprio CV e approfondire le proprie competenze e conoscenze sul tema della sostenibilità applicata ai materiali avanzati. Il team vincitore, scelto da una giuria di esperti di Terna e della Fondazione UniSMART, si è aggiudicato un premio di 3.500 euro e l e Terna valuterà la possibilità di collaborare con il team per la realizzazione del progetto proposto.

Ringraziamo l’azienda per il supporto tecnico di alto livello e la disponibilità e l’attenzione con cui ha contribuito alla realizzazione di tutte le fasi dell’Hackathon. 

Vuoi che sia la tua azienda a lanciare una sfida per il prossimo hackathon?
Scrivi a: [email protected].

Visita la landing page dell'eventoScarica il comunicato stampa

Dicono di noi

  • E-Gazette.it
    Terna: dai giovani studenti nuove idee per la rete elettrica del futuro 02/12/2020
  • Il Mattino di Padova
    Hackathon proposto da Terna e UniSMART per nuovi materiali 28/11/2020


Entomologia, Sostenibilità e Nutraceutica per innovare la filiera alimentare - DIGITAL APERITECH | 25 Giugno, 17:30 - 19:00

Digital Aperitech

Entomologia, Sostenibilità e Nutraceutica per innovare la filiera alimentare

 

25 Giugno

17:30 - 19:00

Riprendono gli imperdibili AperiTech di UniSMART in una formula nuova che abbraccia lo smart working!

Gli AperiTech sono gli eventi UniSMART dedicati all’approfondimento pratico di uno specifico tema tecnologico, coinvolgendo ricercatori e docenti dell’Università di Padova ed esperti di aziende leader del settore.

Il Digital AperiTech di giugno, organizzato in collaborazione con l’Associazione Alumni UniPD, sarà un evento digitale molto interattivo, in cui docenti dell’Università di Padova, professionisti e referenti di aziende di eccellenza nel settore agroalimentare condivideranno spunti e tecnologie per il rinnovamento di tutta la filiera.

Vedremo insieme come salvaguardare ambiente e salute grazie a strategie di protezione delle colture con le più moderne ricerche in ambito entomologico, per affrontare pesti autoctone o importate da altri Paesi che stanno danneggiando il Made in Italy.

Apprenderemo le strategie per utilizzare le certificazioni ambientali come volano dell’innovazione e della sostenibilità dell’azienda, come vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti e come strumento per entrare in nuovi mercati.

Ci stupiremo con le ricerche nel settore della nutraceutica, che utilizzano materie prime e scarti di lavorazione per ottenere nuovi ingredienti di qualità con proprietà innovative e volte a favorire uno stile di vita più salutare. A concludere l’evento ci sarà un focus sul mercato dei prodotti nutraceutici con lo sviluppo legato alle materie prime sostenibili e certificate.

Programma – inizio 17:30

  • dott. Fabio Poles – Saluti iniziali del direttore di UniSMART – Fondazione Università di Padova
  • prof. Carlo Duso – Specie invasive e non: la protezione dei prodotti agricoli parte dal campo
  • prof. Alessandro Manzardo –  Sostenibilità di processo, prodotto e packaging: le certificazioni ambientali come trampolino di lancio
  • prof Stefano Dall’Acqua – Nutraceutica e nuovi ingredienti: la salute a tavola
  • dott. Vincenzo Sorrenti – Solgar Italia Multinutrient S.p.A.: sguardo al mercato della nutraceutica

Iscriviti al webinar!

Recap | Innovation Talks 2020

RECAP INNOVATION TALKS 2020

Padova, Palazzo Bo | 21 e 22 febbraio 2020

La proprietà intellettuale come strumento fondamentale per far crescere l’innovazione e proteggere il patrimonio di brevetti e know-how delle Pmi. Ma anche nuovi trend tecnologici come intelligenza artificiale, robotica e manifattura additiva.

Questi i temi al centro degli Innovation Talks, l’evento organizzato dall'Università degli Studi di Padova, in collaborazione con UniSMART e LES International (Licensing Executives Society), che si è tenuto venerdì 21 e sabato 22 febbraio nella sede di Palazzo Bo a Padova.


Anche in questa ultima edizione, che ha visto l’aula magna del Bo gremita di pubblico, gli Innovation Talks hanno riunito eccellenze della ricerca universitaria, imprenditori di successo, young innovator, innovation champions ed ospiti internazionali esperti di Intellectual Property Management e Licensing.

 

La giornata del 21 febbraio si è aperta con una sessione mattutina in lingua inglese, in Archivio Antico, dedicata agli approfondimenti tecnici sul rapporto tra la gestione della proprietà intellettuale e i processi di innovazione. Dopo il saluto di Fabrizio Dughiero (Prorettore al trasferimento tecnologico e ai rapporti con le imprese dell’Università degli Studi di Padova), Stefano Carosio (Managing Director di UniSMART), e di Audrey Yap (President Elect di LESI), esperti di Intellectual Property Management di LES e imprenditori si sono confrontati su modelli e strategie per una efficace valorizzazione della proprietà intellettuale tra università e imprese.


“If we understand that today what is valuable is knowledge, innovation and the ability of firm to differentiate themselves from their competitors, then we recognize that it is very important to own intellectual property.”

Audrey YAP
President-Elect LESI

“...la proprietà intellettuale vista come strumento di crescita, di rinascimento e di impatto.”

Stefano Carosio
Managing Director, UniSMART

Nella sessione pomeridiana, in Aula Magna, il focus si è spostato su due grandi trend tecnologici in grado di stravolgere i paradigmi produttivi nell’immediato futuro. Dopo il saluto del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Padova Rosario Rizzuto, la prima tavola rotonda ha fatto il punto su Artificial Intelligence e robotica. Non solo sull’impatto che l’AI avrà nei settori della Digital Transformation, Product & Service Development, ma anche su opportunità di business, ricaduta sul mondo del lavoro e strategie da adottare per le imprese che vogliano collaborare con i big player del settore. Nella seconda tavola rotonda i relatori si sono confrontati su potenzialità e ambiti di applicazione della stampa 3D e manifattura additiva, una tecnologia che può, e sempre più dovrà, essere utilizzata per supportare piattaforme di co-creazione ed ecosistemi di open innovation a vantaggio delle Pmi.


“L’Intelligenza Artificiale è una grande opportunità per offrire delle soluzioni ai nostri clienti che vanno a facilitare ulteriormente la vita quotidiana del consumatore.

Enrica Monticelli
Home R&D Director, De’Longhi Group

“Le applicazioni sono innumerevoli, il tipo di oggetti che si possono stampare in 3d sono virtualmente di tutti i tipi”

Alessandro Marozin
R&D Manager, DWS System

“Queste tecnologie aprono non solo nuovi orizzonti interessanti per le aziende produttive ma anche temi molto delicati per quello che riguarda la proprietà intellettuale”

Michele de Giorgi
European and Italian Patent and Trademark Attorney, SOCIETÀ ITALIANA BREVETTI


La seconda giornata, del 22 febbraio, si è concentrata nella discussione di temi specialistici nell'ambito della gestione della proprietà intellettuale mettendo in evenienza opportunità per una proficua collaborazione tra imprese ed università con il forte coinvolgimento della community di LES International.

Cosa sono gli Innovation Talks?
Gli Innovation Talks sono l'appuntamento semestrale dove mondo accademico ed industriale dialogano su temi di innovazione e best practice di Technology Transfer e Knowledge Transfer.
Eccellenze della ricerca dellʼUniversità degli Studi di Padova, imprenditori di successo, young innovators, stakeholder chiave nelle politiche di sviluppo economico del territorio condividono le loro conoscenze coinvolgendo la platea in un viaggio affascinante attraverso il racconto di best pratice, il confronto delle esperienze e consigli pratici per chi vuole fare innovazione.

Gli eventi non finiscono qui!
Seguici sui nostri canali social e sul nostro sito web per rimanere sempre aggiornato!
Facebook | LinkedIN

Innovation Talks 2020 - footer con loghi