Master universitario di II Livello

PSQT – Psicologia quantitativa. Misurazione, valutazione e analisi di variabili psicosociali

Direttore
Prof. Egidio Robusto

Modalità didattica
frontale e a distanza

Scadenze pre-iscrizioni
08/10/2021

Presentazione

Il Master

Al termine del percorso formativo, i partecipanti saranno in grado di progettare e condurre attività di ricerca di alto livello e di sviluppare e validare strumenti di indagine in campo psicosociale. L’obiettivo del percorso formativo è quello di preparare professionisti capaci di misurare in modo efficace variabili di natura psicosociale, individuando le metodologie di rilevazione più adeguate e innovative. Essi sapranno trattare i dati ottenuti attraverso sistemi di calcolo automatici e metodologie di analisi che consentano di trasformare il dato in informazioni utili e comunicabili. Le figure formate potranno operare in numerosi contesti, tra i quali quello clinico, delle indagini di mercato, della valutazione in ambito organizzativo e forense e della ricerca sociale. Il Master consentirà di ottenere conoscenze nella psicologia quantitativa, nella statistica e nell’informatica, al fine di formare professionisti con un elevato profilo tecnico multidisciplinare.

Sbocchi Occupazionali

Il master si propone di formare esperti nella misurazione di variabili psicosociali e nell’analisi dei dati relativi a tali variabili. I professionisti formati saranno in grado di operare nei contesti organizzativi, clinici, forensi, sociali e di mercato. Le figure formate potranno trovare occupazione presso società interessate alla valutazione psicosociale, ai sondaggi di atteggiamenti e opinioni, alle ricerche di mercato nonché presso enti territoriali o del terzo settore per l’attivazione e gestione di progetti sociali. Altri sbocchi occupazionali possono riguardare anche società di ricerca sociale o enti nazionali e internazionali interessati a studiare e gestire variabili psicosociali.

Il Master offrirà ai corsisti la possibilità di conoscere le tecniche di analisi più avanzate e moderne, attraverso una programmazione flessibile che prevede sia formazione in presenza che a distanza, integrata da esercitazioni, studio di casi ed elaborazioni su dati sia reali che simulati.
Il corsista sarà supportato in ogni fase del percorso formativo da un team di docenti universitari e di professionisti e potrà seguire le lezioni di esperti di fama internazionale.
Al fine di garantire una formazione completa ed efficace, oltre alle lezioni teoriche, sarà dato grande spazio a momenti di approfondimento applicativo, attraverso l’utilizzo guidato dei più noti software di analisi.

Contenuti Formativi

Elementi di statistica e metodologia della ricerca psicosociale.
Elementi di logica, metodologia della ricerca e misurazione di variabili psicosociali.

Tecniche di rilevazioni dei dati.
Misurazioni neuropsicologiche e nuove metodologie per la raccolta dei dati.

Analisi fattoriale e modelli di equazioni strutturali.
Analisi fattoriale, modelli per variabili osservate e latenti, effetti di mediazione e moderazione.

Modelli generalizzati a effetti misti.
Modelli lineari, lineari generalizzati e loro estensione al caso dei modelli con effetti misti.

Modelli longitudinali.
Indagini longitudinali, modelli cross-lag, curve di crescita e modelli longitudinali multilivello.

Programmazione e applicazioni in R.
Elementi di programmazione, selezione e uso dei principali pacchetti.

Statistica bayesiana.
Inferenza e statistica bayesiana.

Misure implicite.
Programmazione degli esperimenti e calcolo degli indici.

Teorie e tecniche dei test.
Scelta, utilizzo e sviluppo di strumenti di assessment psicosociale.

Item response theory.
Item response theory: teoria e applicazioni.

Knowledge space theory e cognitive diagnostic models.
Modelli formali di assessment. Fondamenti teorici e applicazioni.

Statistica medica.
Indicatori statistici in ambito sanitario, modelli statistici di analisi della sopravvivenza, disegni di studio epidemiologico e trial clinici.

Segue il calendario provvisorio aggiornato al 23 settembre 2021.

Novembre (2021) 5-6 e 26-27

Dicembre (2021) 17-18

Gennaio (2022) 14-15

Febbraio (2022) 4-5 e 25-26

Marzo (2022) 18-19

Aprile (2022) 15-16

Maggio (2022) 6-7 e 27-28

Giugno (2022) 17-18

Luglio (2022) 18-23

Settembre (2022) 9-10

Il Master si articola in 210 ore di didattica frontale, 90 ore di didattica a distanza e 200 ore di stage/project work.

È richiesta una frequenza minima di 210 ore di lezione.

Le lezioni si svolgeranno nelle giornate di venerdì e sabato (1 o 2 al mese). Inoltre è prevista una settimana intensiva con attività didattica giornaliera.
Le attività didattiche si svolgeranno presso le strutture dell’Università di Padova – Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata.

Lo stage potrà essere sostituito da 200 ore di project work individuale

Requisiti di accesso

Tutte le classi delle lauree specialistiche. D.M.509 e magistrali D.M. 270.
Preferenziale: classi delle lauree in psicologia.

AreaLa mente e il benessere psico-fisico
Inizio e fine attivitànovembre 2021 – settembre 2022
(indicativi)

Lezioni presso il Dipartimento FISSPA - Sezione di Psicologia
Applicata, Edificio Psico 2, via Venezia 12, 35131 Padova
Posti disponibili (min-max)8-40
Requisiti/titoli di accessoTutte le classi delle lauree specialistiche D.M.509 e magistrali D.M.
270. Preferenziale: classi delle lauree in psicologia.
Crediti formativi60 CFU
Organizzazione70% frequenza obbligatoria

210 ore didattica frontale

90 ore didattica a distanza

200 ore stage / project work
Contributo iscrizioneMaster € 3.822,50

Prima rata: € 2.322,50

Seconda rata: € 1.500,00

Ulteriori informazioni sono reperibili nell’avviso di selezione 21/22, visualizzabile sul sito UniPD, sez. Master.

pre-iscriviti al master