La Fondazione Università degli Studi di Padova e t2i trasferimento tecnologico e innovazione attivano una collaborazione sinergica lungo tutta la filiera dell’innovazione per i progetti che prevedono il coinvolgimento dell’Università degli Studi di Padova.

UniSMART – Fondazione Università degli Studi di Padova e t2i trasferimento tecnologico innovazione consolidano e ufficializzano la loro partnership nell’ambito di progetti di ricerca, progettazione europea e formazione alle imprese.

t2i trasferimento tecnologico e innovazione, società consortile dedicata all’innovazione i cui soci sono la Camera di Commercio di Treviso-Belluno|Dolomiti, la Camera di Commercio di Venezia Rovigo e la Camera di Commercio di Verona, affianca le aziende nel rendere l’innovazione un processo continuo in azienda, accompagnandole nella definizione e sviluppo di percorsi di innovazione.

Nello specifico t2i offre alle imprese supporto in progetti di Ricerca e Sviluppo, servizi dedicati alla Formazione, alla Proprietà Intellettuale, un Incubatore certificato per la nascita di nuove imprese innovative e un servizio di test e certificazioni di prodotti, grazie ai Laboratori accreditati.

L’accordo quadro stipula che le due realtà collaboreranno lungo tutta la filiera dell’innovazione, soprattutto nell’ambito di progetti di ricerca commissionati da aziende ed enti, attività di laboratorio e iniziative di diversa natura che prevedano il coinvolgimento di ricercatori e studenti dell’Università degli Studi di Padova, nonché nell’ambito della formazione alle imprese.

La Fondazione UniSMART e t2i si impegnano inoltre a instaurare un rapporto collaborativo nell’ambito della progettazione europea per la ricerca applicata, individuando ove possibili opportunità di co-sviluppo e co-scrittura su tematiche comuni, al fine di competere efficacemente in Europa.

Segui le attività promosse dalla Fondazione UniSMART

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categories: Eventi, Iniziative, News

Condividi questo contenuto

Iscriviti alla newsletter

Segui le attività promosse
dalla Fondazione UniSMART