Lavora con noi

BANDO DI SELEZIONE PER L’INDIVIDUAZIONE DI JUNIOR PROJECT MANAGER (SCADE IL 30 NOVEMBRE 2017)

Descrizione della posizione

I “Junior Project Manager” saranno coinvolti nella gestione di progetti “open innovation” e progetti di ricerca multidisciplinari tra i clienti industriali e ricercatori in diversi settori industriali. I candidati lavoreranno su alcuni progetti rivoluzionari e molto innovativi in collaborazione con una moltitudine di “stakeholder”.

I candidati “Junior Project Manager” saranno impegnati, previa supervisione, a:

  • gestire diversi progetti chiave, inclusa la pianificazione a fianco del personale operativo e il monitoraggio dei progetti dall’inizio al completamento;
  • informare regolarmente il cliente e gli “stakeholder” sul progresso del progetto;
  • assicurare un attento controllo delle fasi critiche del progetto per garantire la consegna del progetto nei tempi;
  • garantire che le risorse di progetto siano spese correttamente e nei tempi previsti;
  • supervisionare gli aspetti di “business modelling” e di comunicazione del progetto laddove necessario;
  • creare reti con organizzazioni private e pubbliche nazionali ed internazionali per generare nuove idee di progetto e promuoverle nell’ambito di eco-sistemi innovativi.

Il lavoro sarà a tempo pieno per un periodo iniziale di 3 anni con la possibilità di essere prolungato in linea con i piani di sviluppo aziendale e la valutazione delle prestazioni. L’azienda si riserva di rivedere la durata del contratto secondo le esperienze già svolte dai candidati. I candidati sono disponibili ad assumere il ruolo in tempi brevi.

Profilo professionale ideale

I candidati sono laureati e devono dimostrare le seguenti competenze:

  • essere capace di gioco di squadra e di gestire un elevato carico di lavoro su diversi temi;
  • avere qualche conoscenza della gestione di progetto o un forte interesse nei principi di base;
  • mostrare entusiasmo e buona volontà di apprendere nuove competenze e svilupparsi all’interno di questo ruolo;
  • avere conoscenza dei programmi di finanziamento europeo per la ricerca ed innovazione, quali H2020.

I candidati devono dimostrare di essere proattivi, avere un’attitudine al “problem solving” e alla comunicazione. Devono dimostrare la capacità di lavorare per obbiettivi, di essere in grado di promuovere concetti complessi e idee di business, nonché di avere abilità nella gestione del tempo e la definizione di priorità.

I candidati sono abili e fluenti nelle lingue italiana e inglese, sia scritte che parlate.

I candidati hanno una patente di guida e sono disponibili a viaggiare frequentemente in Italia e all’estero.

>>> Scarica il Bando_Selezione_Junior_PM_Unismart